You are here

Asso Bike Junior 2019 Albiolo

AssoBike Junior 2019-06-03  Albiolo

 

G1: Cristiano Cereda 15°

G2: Edoardo Nova 8°, Lucio Beccalli 11°, Tommaso Boccolini 12°

G3: Mattia Pirovano 1°, Davide Grigi 2°, Diego Corbetta 21°

G4: Andrea Centemero 3°, Matteo Ferranti 8°, Leonardo Magli 18°

G5: Alessandro Ritacco 19°

G6: Michele Viganò 9°, Alessio Beretta 12°,Gabriele Boccolini 19°,Lorenzo Fumagalli 23°,Federico Motta 24°, Sofia Bianchini 3°

 

Di nuovo trasfertona per i Biancorossi che si portano ad Albiolo per la 4° prova del circuito AssoBike Junior 2019, location che conosciamo e abbiamo imparato ad apprezzare.

Percorso che quest’anno ci è sembrato in alcuni tratti rinnovato e sempre divertente da fare, la parte del leone la fa il pratone in vista dove i nostri ragazzi soffrono un pochino il fondo che ci tiene incollati.

Anche quest’anno , è un classico ad ,Albiolo, si parte dai G6 perché con il bel tempo, gran sole, si vuole evitare che si rimanga esposti per troppi giri e allora i nostri grandoni si schierano.

Si parte e subito la velocità si fa elevata, i nostri ancora tutti un po’ alle prese con malanni di stagione faticano a tenere il ritmo alto e si perdono subito il contatto con i primi.Arriveranno tutti un po’ tirati ma è capibili .BRAVI. Anche Sofia non è estranea da questo “malanno generale” e stavolta fa un po’ più fatica del solito. BRAVA.

Tocca ai G5…al G5..Alessandro si prepara e da subito la lotta si fa dura, il percorso proprio non si addice alla sua schiena un po’ dolorante m da guerriero termina sempre la prova. BRAVO.

I G4 sono allineati e al fischi si parte, Andrea rincorre la coppia che scappa, Matteo fa un po’ più fatica e Leonardo ce la mette proprio tutta, per lui all’esordio su questo percorso. Per loro i giri sono lunghi e alla fine anche se divertente il percorso presenta il conto. BRAVI.

I G3 scalpitano perché hanno atteso più del solito stavolta…..Si parte e fin dai primi metri Mattia si mette in coda “alla lepre” e Davide a ruota, poco dietro Diego fa un po’ più di fatica a causa di una partenza non proprio al top. All’inizio del secondo giro gas a martello e la coppia Mattia & Davide aprono il gas, arriveranno alla fine felici , Diego un po’ affaticato termina sempre brillantemente la sua prova. BRAVI.

Pronti anche i G2 , per loro giro ridotto ma ugualmente duro perché nel frattempo il sole è alto e si fa più fatica a respirare, Edo un poco più avanti ai due suoi compagni che seguono a ruota,per loro una grand sudata ma ne è valsa le pena. BRAVI.

Anche Cristiano stavolta ha voluto essere del gruppo e si schiera con i G1, si parte e anche per lui il prato si fa fatica a digerire ma comunque porta a termine tutto sudato la sua prova.

Dopo questa prova il circuito segna una battuta di arresto, pausa che permette ad alcuni nostri ragazzi di prendere parte alla selezione provinciale che difenderà i colori del comitato alla prova del Trofeo CONI che si terrà domenica 9 giugno alla pista degli amici dell’Alba Orobia Bike. Facciamo ai nostri “scelti” andiamoli a tifare domenica prossima.

 

Ciao.

Tags: